Cos’è e come si valuta il rischio stress lavoro – correlato

Lo stress da lavoro correlato è un profondo disagio avvertito dal lavoratore quando percepisce che le sue capacità non sono più adeguate a fronteggiare le richieste dell’ambiente lavorativo.

Si tratta di una problematica in aumento, che le aziende non possono certo sottovalutare, motivo per cui è necessario procedere con la “valutazione del rischio”, in modo da correggere o eliminare le situazioni che generano disagio e preservare la salute del lavoratore nonché ripristinare o migliorare il corretto clima aziendale e di conseguenza la produttività.

La presenza di situazioni di stress, quale reazione “spontanea” dell’organismo, alle richieste a cui viene sottoposto, è normale sia nel lavoro che in altri ambiti. Tuttavia, quando le sollecitazioni alle quali nn si riesce far fronte incalzano e persistono, lo stato di salute del lavoratore può sfociare nella manifestazione di sintomatologie fisiche ed emotive che incidono sulla sua qualità della vita e delle prestazioni lavorative.

Lo stress, in sé, non è una malattia, ma una conseguenza del protrarsi di fattori propri del contesto e del contenuto lavorativo, troppo intensi e sproporzionati rispetto alle capacità del lavoratore, quali ad esempio potrebbero essere: errate o incomprensibili procedure, mancanza di motivazione o coinvolgimento, poca chiarezza nel come svolgere alcune attività, ecc..

Effettuare la valutazione del rischio permette di conoscere e fermare l’evoluzione dei sintomi da stress lavoro correlato evitando che sfocino in una patologia con conseguenti effetti negativi sia sulla persona che sull’azienda, quali ad esempio:

calo delle performance del lavoratore;

aumento degli incidenti causati da errore umano;

assenteismo;

atteggiamenti negativi.

Il lavoratore, il clima aziendale inquinato, i processi produttivi insoddisfacenti e la produttività non allineata e  i mancati incidenti o gli incidenti non sono frutto della casualità e non sono fattori slegati e qui ci ritorniamo alla considerazione di AZIENDE PROTETTE che occupandosi dell’ecosistema aziendale nella sua complessità riporta l’azienda al corretto livello di performance.