RSPP

Il Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione (RSPP) è la figura obbligatoria, nominata dal Datore di Lavoro, che coordina il servizio di prevenzione e protezione dai rischi, ovvero il sistema finalizzato a prevenire e proteggere i lavoratori dai rischi professionali.

Il RSPP è la persona che valuta i fattori di rischio presenti all’interno dell’azienda e che progetta e pianifica il programma di miglioramento per garantire la sicurezza dei lavoratori. Collabora inoltre alla realizzazione del Documento di Valutazione dei Rischi (DVR) e partecipa alla riunione periodica annuale.

Il RSPP può essere interno oppure può essere un professionista esterno all’azienda.

Il Datore di Lavoro può esercitare questa funzione per alcune tipologie di attività lavorative quali:

– artigiane o industriali, con un massimo di 30 lavoratori;
– agricole o zootecniche, che occupano fino a 10 dipendenti;
– ittiche, con un limite di 20 lavoratori;
– altri settori, fino a 200 dipendenti.