Preposti

In base alla definizione del Testo Unico sulla sicurezza (art.2), il preposto è la persona che “sovrintende all’attività lavorativa e garantisce l’attuazione delle direttive ricevute, controllandone la corretta esecuzione da parte dei lavoratori”.
Tranne per casi specifici, la sua nomina non è obbligatoria, ma una scelta del Datore di Lavoro.

Nel caso in cui si nominano dei preposti, la loro formazione è obbligatoria per legge ed è a cura del Datore di Lavoro. È aggiuntiva rispetto a quella dei lavoratori sulla sicurezza e integra particolari conoscenze in materia.

Per tutte le classi di rischio, i preposti possono svolgere il corso interamente in aula o in modalità “Blended” (una parte online e una in aula). La durata minima è di 8 ore ed è previsto un aggiornamento quinquennale di 6 ore.

Corsi per Preposti